Novità in arrivo! :)

Novità in arrivo! :)

Sto per imbarcarmi in una nuova avventura… anzi due!
Per scaramanzia, non entro ancora nei dettagli, ma quando staranno per concretizzarsi ovviamente vi spiegherò… non vedo l’ora! 🙂

Nel frattempo ho bisogno del vostro aiuto, e di quello dei vostri amici e conoscenti.

In questi giorni, proprio in vista di uno dei due progetti in partenza, mi sto arrovellando su un paio di domande… ma mi sono resa conto che da sola non vado da nessuna parte.
Ecco perchè ho creato un sondaggino velocissimo su SurveyMonkey: se vorrete aiutarmi – e ve ne sarò estremamente grata – non dovrete far altro che aprire il link e rispondere alle due domandine che vi pongo.
Per voi si tratta di perdere un minuto, per me sono informazioni preziosissime!
Chiaramente, alla fine avrete tutte le spiegazioni del caso! 🙂

Il sondaggio lo trovate qui: Romagna, Ravenna e i prodotti enogastronomici tipici.

Fatelo, se volete e potete… poi, se proprio vi sentite in vena di altruismo, mi farebbe piacere se lo condivideste sui vostri blog o sulle pagine facebook. Per me, ogni parere è utilissimo, quindi più ne raccolgo meglio è!

Vi ringrazio di cuore, già da ora! 🙂

20 commenti

  1. Autore

    Fatto!!! Survey compilato! T’ho messo un commentino alla fine, poi please spiegami cosa sono quelle cose che non conosco!

    Baciottoli!

      1. Autore

        Grazie mille anche a te per il sondaggio… ora ho anche “followato” il tuo blog! 😉

          1. Autore

            Sesto Fiorentino! Ma lìhai pensata la ricettina almeno?? Sono stata tre giorni a piangermi addosso che nessuno mi ha ancora mandato nemmeno una riga di ricetta!!!

          2. Autore

            Mi sta’ venendo qualche idea, domenica provo a cucinare qcs. Prometto che una ricettina te la mando.

          3. Autore

            Ah guarda che anch’io te la manderò eh… anzi devo riguardare le regole, ne vorrei mandare un paio! Mi sto solo scervellando per scegliere quelle giuste… hai fatto un contest mica semplice, eh! 😀

          4. Autore

            Ah, ecco!!! Sennò me ne piglio quasi a male eh! (skerzo 🙂 ). Ma come difficile??? Dici?… Boh.. Fatti dire cosa potresti essere! Lo Stello m’ha detto che per lui sono una panzanella: rustica, toscana e si capisce subito cosa c’è dentro… Per lo meno m’ha detto che mi vede così…

          5. Autore

            Ah non c’avevo pensato a questa cosa di chiedere ad altri… in questi giorni provo, che magari mi danno spunti! Sì io lo trovo difficile questo fatto di doversi raccontare attraverso un piatto… mooooolto interessante (poi essendo psicologa m’intriga ancora di più), ma complicato!

          6. Autore

            Psicologa??? C’avrei giusto giusto un paio di personcine da mandarti (tanto per non far nomi la sorella e la moglie del mio boss…) a far risanare… Ora propongo una carovana in quel di Ravenna!!! Poi prescrivigli il tavor a tutt’e due!

          7. Autore

            Ehehehe ma non posso prescrivere il tavor, non sono una psichiatra! 😀
            Poi io voglio lavorare coi bambini… gli adulti son troppo complicati!

          8. Autore

            😀 Però capisco che in certi (tanti) casi ci vorrebbe uno bravo!

    1. Autore

      Ti ringrazio anche di qua per il reblog! 🙂
      Ed ecco le spiegazioni che mi hai chiesto:
      – sabadoni: sono dei tortelli dolci fatti con la saba, ovvero il mosto cotto! (qui puoi vedere un’immagine: http://4.bp.blogspot.com/-mPdAQYBZ2yE/TylJj3LfrJI/AAAAAAAAAgs/WxlGOsJk73Y/s1600/sabadoni1.jpg)
      – torta Teodora: è una torta molto semplice che non mi ha mai convinto molto, ma che è stata “creata” come dolce tipico ed unico della città di Ravenna… mi pare che sia nata non molti anni fa!
      – il Bursòn e il Pagadebit invece sono due vini, il primo rosso e il secondo bianco 😉

      1. Autore

        Grazie, grazie!!!!! Questa cosa dei sabadoni deve essere libidinosa!!
        Pensavo una cosa: a me piacerebbe leggere della Romagna che non conosco, che non è solo piadina e crescioni o liscio e spiagge ipertecnologiche con wi-fi gratuito e palestre… A me piacerebbe leggere della Romagna di come era prima… Questo ti fa capire ciò che è adesso e perché è così. Poi con me sfondi una porta aperta, nel senso che la Romagna per me è sinonimo di mangiar bene, di vita tranquilla, di partite alla bocciofila la domenica pomeriggio, di corse in moto, di allegria nel sangue… Boh, non lo so, questa è la mia idea…

  2. Autore

    è un piacere aiutarti! sondaggio fatto e richiesta inoltrata.. se mi vengono ulteriori idee ti scrivo qui o su un nuovo sondaggio 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *