Pan di spagna senza glutine e senza zucchero

Pan di spagna senza glutine e senza zucchero

Oggi torno a proporvi un dolce in linea con la dieta che sto seguendo negli ultimi mesi: pan di spagna senza glutine e senza zucchero!
Stavo cercando la ricetta per una torta soffice da mangiare la mattina a colazione, e mi sono imbattuta in questa. Con le mie solite modifiche l’ho preparata e… magia! Stavolta la consistenza era veramente perfetta!
Ovvio, si tratta di un pan di spagna quindi è un po’ asciutto, ed essendo senza zucchero è anche poco dolce, ma a me andava benissimo lo stesso… e comunque si presta perfettamente ad essere farcito, anche perchè resta piatto durante la cottura, quindi ben venga. Sicuramente da rifare!

Pan di spagna dall'alto

Ingredienti:
110 g di farina di riso
90 g di fecola
5 uova
160 g di malto di riso
1 bustina di lievito vanigliato
1 pizzico di sale
farina di cocco q.b.

Procedimento:

Ingredienti liquidi e secchi
In un recipiente, mischiate la farina, la fecola e il lievito. In un altro contenitore, montate le uova con un pizzico di sale, finchè non saranno molto spumose e ben chiare. Aggiungete poi il malto e continuate a mixare. Infine, a poco a poco, versate nel composto gli ingredienti secchi continuando ad amalgamare con le fruste finchè il composto non sarà ben liscio.

Torta pronta per essere inforntata
Dopo aver messo l’impasto in una tortiera (foderata di carta forno oppure imburrata e infarinata con farina di riso), ricopritelo con una spolverata di farina di cocco – che potete anche evitare, soprattutto se poi volete farcire il pan di spagna: io l’ho aggiunta per dare un tocco dolce e caratteristico in più.
Cuocete a 180° per circa 20 minuti, poi sfornate e lasciate raffreddare.

Torta appena sfornata

Vi giuro, dopo i vari esperimenti gluten free che ho fatto, non ci potevo credere quando ho constatato la consistenza di questa torta! Un vero pan di spagna come dio comanda… finalmente!

Fetta di pan di spagna
Che poi, dopo qualche giorno non ho resistito e l’ho inserito in un dolcino super godurioso con le banane caramellate… ma quella è un’altra storia, che vi racconterò prossimamente. 😉
Per ora, buon pan di spagna a tutti!

3 commenti

  1. Autore

    Dall’aspetto sembra proprio buono….da provare! Al posto della farina di riso ci posso mettere la farina normale?

    1. Autore

      Direi che sì, puoi provare con la farina normale e teoricamente dovrebbe venire anche meglio… credo! Ovviamente non sarà più senza glutine…


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.