Relais Villa Roncuzzi: un giorno in un’oasi d’arte, grazie a Day Break Hotels

Relais Villa Roncuzzi: un giorno in un’oasi d’arte, grazie a Day Break Hotels

Viviamo vite frenetiche, fatte di giornate affrontate di corsa e col fiatone.
A volte sentiamo l’esigenza di staccare la spina dal mondo per poter recuperare il contatto con noi stessi.

Sai che amo viaggiare e probabilmente anche tu, come me, quando pensi a “staccare la spina”, pensi a un aereo che porti in qualche luogo esotico o per lo meno lontano dalla quotidianità.

Ma a volte non si ha a disposizione il tempo necessario per concedersi un viaggio vero e proprio… e allora che si fa, si rinuncia?
Giammai!

Letto baldacchino Villa Roncuzzi DayBreak Hotel

Si trovano soluzioni alternative, insolite ma altrettanto valide.
Come fuggire da tutto e tutti per un giorno, rifugiandosi in un hotel di lusso.
Magari uno vicino a casa, facile da raggiungere ma che ti permetta davvero di trascorrere qualche ora in un altro mondo.

Gli hotel di lusso sono troppo costosi, dici?
Non se prenoti una camera ad uso giornaliero con Day Break Hotels!

Non hai mai sentito parlare di questo servizio?
Si tratta di una piattaforma online (con associata una comodissima app) tramite cui si possono prenotare camere in day use nei più lussuosi alberghi d’Italia.

Potrai trascorrere lì tutto il tempo che vorrai, dall’alba al tramonto, accedendo ai servizi offerti dall’hotel che hai scelto – piscina, palestra, spa, ristorante e chi più ne ha più ne metta.
L’unica cosa non inclusa è proprio il pernottamento.

Salottino Villa Roncuzzi DayBreak Hotels

Potrebbe sembrare una scelta strana, ma pensa in quante situazioni può tornare utile.

Quando ti trovi in una città per impegni professionali e hai bisogno di una stanza per rinfrescarti, riposare o anche lavorare.
Quando devi festeggiare un’occasione speciale, come un anniversario o un addio al nubilato con le amiche per cui vi serva un luogo d’appoggio.
O semplicemente quando vuoi ritagliarti qualche ora per te, senza però trascorrere la notte fuori.

È quello che ho fatto io, concedendomi un pomeriggio di stacco dalla routine quotidiana, in un relais a poche decine di minuti da casa.

Giardino Villa Roncuzzi DayBreak Hotels

Si tratta dell’Hotel Villa Roncuzzi, una dimora d’epoca risalente ad inizio ‘800 situata a San Pancrazio, un paesino immerso nella campagna ravennate.
Inizialmente si trattava di una villa privata della famiglia Roncuzzi, poi è stata di proprietà delle Suore Clarisse fino alla fine degli anni ’90, infine è stata ristrutturata e, appunto, riconvertita ad albergo – senza però modificarne l’architettura originale.

La struttura è circondata da un giardino curatissimo, con piscina, fontana, pozzo e sculture interessanti.
All’interno gli elementi storici e gli arredi di inizio ‘900 si fondono con la modernità grazie alla presenza di moltissime opere d’arte contemporanea che arricchiscono gli ambienti – rendendoli veramente meravigliosi, a mio modesto parere!

Corridoio Villa Roncuzzi DayBreak Hotels

A completare il quadro ci pensano quei piccoli dettagli che fanno la differenza, come il set bagno composto da quattro tipi di detergenti diversi, una crema corpo e altri elementi di cortesia, tutti scelti con un occhio di riguardo per l’ecosostenibilità oltre che per il benessere.

Anche solo trascorrere un day break di qualche ora in una camera di questa struttura trasporta veramente in un luogo sospeso nel tempo e nello spazio – sembra di trovarsi dentro una bolla, immersa nella pace assoluta, che contiene tutto il fascino dei secoli scorsi e il bello dell’arte più moderna.

Se poi durante la giornata vuoi esplorare un po’ i dintorni, non hai che l’imbarazzo della scelta.
L’Hotel Villa Roncuzzi si trova vicinissimo a Russi, dove potrai visitare l’antico Palazzo San Giacomo o la Villa Romana.
Poco più distanti ci sono sia Ravenna, coi suoi meravigliosi 8 monumenti Patrimonio dell’Umanità che racchiudono mosaici bizantini di una bellezza unica, sia Faenza, celebre per le sue ceramiche dipinte.

Giardino di sera Villa Roncuzzi Daybreak Hotels

Last but not least, non c’è bisogno che ti dica quanto si mangia bene in Romagna, vero?
Il relais offre anche servizio ristorante per i suoi ospiti, con un’attenzione particolare per vegetariani e intolleranti.
Nel menu sono presenti alcuni piatti naturalmente senza glutine, mentre tutti i primi possono essere realizzati con pasta senza glutine al  posto di quella “normale” fatta in casa. Addirittura, viene servito dell’ottimo pane glutenfree – cosa assolutamente non comune.
I piatti raccontano la tradizione romagnola, con un tocco di originalità.
Tutto era davvero ottimo… ho un solo cruccio: alla fine della cena ero talmente sazia che non sono riuscita ad assaggiare il dolce. Peccato!

Cena Villa Roncuzzi DayBreak Hotels

Menzione d’onore per la signora Patrizia, titolare dell’albergo, che spicca per gentilezza, passione e per l’immensa cultura di cui è orgogliosa portatrice – e che condivide generosamente con gli ospiti.
E’ stato veramente interessante ascoltare i suoi racconti e grazie ad essi scoprire aspetti inediti del nostro territorio, dell’arte in senso lato, oltre che della storia della villa.

Lampadario Villa Roncuzzi DayBreak Hotels

In questo relais tutto ha un significato, ogni dettaglio racconta qualcosa: è un luogo con un’anima ben definita e percebile, cosa ormai rara da trovare e per questo ancora più preziosa.

La prossima volta che avrai voglia di una piccola fuga dal tran tran quotidiano o che avrai bisogno di un appoggio durante una trasferta di lavoro, ricordati di Day Break Hotels: cambierà il tuo modo di vivere gli hotel e potrà regalarti piacevoli sorprese!

Letto Villa Roncuzzi DayBreak Hotels

E tu, hai mai provato un servizio di camera in day use?

4 commenti

  1. Autore

    Molto interessante, non ho mai provato questo servizio, ma in effetti è una cosa che ha il suo perché. Lo proverò di certo, poi, certo, in una cornice meravigliosa come quella in cui sei stata tu ancora meglio! 🙂
    Già che ci sono, felice anno nuovo Arianna!

    1. Autore

      Nemmeno io prima d’ora l’avevo mai provato, ma sono rimasta piacevolmente stupita dell’effetto benefico!
      Buon anno nuovo anche a te! 😊😊😊

    1. Autore

      È bellissimo! Ad aprile fanno un evento che mi sono già segnata in agenda… Ti ci porto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.