Viaggiare senza glutine con la Forneria Veneziana

Viaggiare senza glutine con la Forneria Veneziana

Per chi soffre di intolleranze alimentari, viaggiare può non essere semplice.

Ne ho parlato già parecchio in passato – sostanzialmente ogni volta che scrivo un post coi miei consigli su una destinazione.
Perché ecco, non credere che l’intolleranza al glutine mi tolga la voglia di viaggiare!
Anzi, forse viaggio più ora che un tempo… e ogni volta, come sai, cerco di condividere tutti i suggerimenti che mi vengono in mente, per far sì che la mia esperienza possa aiutare anche te.

Ecco come è nata la mia guida sui viaggi senza glutine, completa di consigli ma anche di idee di luoghi glutenfree-tested che potresti visitare in futuro.

Oggi non voglio parlarti di un ristorante, ma di una realtà artigianale che produce alimenti da forno, dolci e salati, perfetti da portare in viaggio.

Forneria Veneziana senza glutine in viaggio

La Forneria Veneziana è una piccola azienda che realizza esclusivamente prodotti senza glutine (nessun pericolo di cross contamination quindi!), ma che si dimostra attenta anche ad altre esigenze legate all’alimentazione – come l’intolleranza al lattosio o la scelta vegana.
Oltre a questo, in generale usano materie prime “vere”: burro e uova intere per gli impasti tradizionali, oli vegetali pregiati per quelli vegani/senza lattosio. Niente OGM, niente grassi idrogenati, niente coloranti chimici.
Insomma, tutto è il più naturale possibile: proprio come piace a me!

L’altra cosa che adoro di Forneria Veneziana è che tutti i loro prodotti sono disponibili anche in monoporzione: dimmi tu se non è una scelta ultra-comoda per noi viaggiatori intolleranti!

Biscottoni vegan senza glutine in viaggio

Siccome a brevissimo partirò per diversi viaggi, mi sono fatta inviare una bella scorta di snack dolci e salati per il mio bagaglio senza glutine d’emergenza.
Se mi segui su Instagram (il mio profilo è @eat.travel.live.positive) forse hai visto già il contenuto del maxi pacco che mi è arrivato: un enorme pan di spagna (che non porterò in viaggio ma che ho gradito comunque), una marea di biscottoni vegani, dei puffy bread al sesamo e quinoa e tante belle granole dolci e salate.

Forneria Veneziana viaggiare senza glutine

Questo prodotto, la novità che è stata presentata da Forneria Veneziana all’ultimo Gluten Free Expo, è pensato proprio per chi – in viaggio o nelle pause pranzo lavorative – si trova a dover mangiare fuori casa senza poter scegliere locali che offrano un menu specifico senza glutine.
Tenere in borsa una granola può salvare sia colazioni e merende (quella dolce si può aggiungere a yogurt, macedonie, gelati e frullati) che pranzi e cene (quella salata è perfetta su insalate o creme di verdura).
Fra l’altro sono entrambe bilanciate e super sane: contengono solo cereali e pseudocereali soffiati, semi oleosi, frutta disidratata e briciole di biscottone al cacao (in quella dolce) o puffy bread (in quella salata).
Perfette non solo per celiaci e intolleranti al glutine, ma anche per tutti gli healthy travelers come noi!

Quando preparerò i miei prossimi bagagli cercherò sicuramente di infilarci dentro più snack possibile, perché so che mi torneranno davvero utilissimi.
Non vedo l’ora di portarli in giro per il mondo con me!

Crostatine tradizionali senza glutine

Quindi ringrazio la Forneria Veneziana per aver pensato a tutti noi che non rinunciamo a viaggiare nonostante le intolleranze e per accompagnarmi nelle destinazioni che mi aspettano.

A proposito, chi indovina dove sto per andare?!
Indizi: sono 3 luoghi diversi, 1 in Europa e 2 in Asia!
Via alle scommesse nei commenti! 😀

PS: A parte gli screenshots delle stories, le foto di questo post sono prese dalla pagina Facebook della Forneria Veneziana… per le mie bisognerà aspettare che sia in viaggio. 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.