Ristoranti a Bali: il delizioso cibo raw di Taksu

Ristoranti a Bali: il delizioso cibo raw di Taksu

Ti ho già parlato della meravigliosa esperienza col massaggio Esalen che mi sono concessa alla Taksu Spa di Ubud, così come ho elencato tanti locali dove poter mangiare ottimo cibo senza glutine a Bali.
In questo post unisco le due cose, mischio un po’ e ti parlo di nuovo di ristoranti a Bali – nello specifico, del ristorante crudista che ha aperto da pochissimo proprio alla Taksu Spa.

ristoranti-a-bali-cheesecake-crudista

Cosa mangiare a Bali: non solo tradizione

Se sei un viaggiatore goloso, allora ti suggerisco caldamente di aggiungere Bali alla lista delle tue prossime mete. Nell’Isola degli Dei troverai pane per i tuoi denti… anzi, forse il pane non è proprio il prodotto più diffuso, ma comunque troverai riso, verdure, frutta in abbondanza e tutta una serie di altre meraviglie culinarie.

I piatti più diffusi sono forse il nasi goreng – riso spadellato con verdure, un uovo all’occhio di bue, chips di tapioca e sambal (una deliziosa salsina piccante) – il mie goreng – stessa cosa ma con noodle all’uovo al posto del riso – e il nasi campur – riso bollito con aggiunta di diverse preparazioni del giorno, a scelta del cliente, che possono andare dalle frittelle di mais, all’insalata di fagiolini e cocco, agli spiedini di pollo e così via.
Ma la tradizione offre davvero di tutto: una ricetta più deliziosa dell’altra, e molte di esse sono naturalmente senza glutine! Fra i miei preferiti ci sono sicuramente il curry balinese, con latte di cocco e spezie fresche pestate al mortaio, e i chicken sambal delle occasioni speciali, spiedini fatti con macinato di pollo, cocco grattugiato e la stessa pasta di spezie usata per il curry. Entrambi questi piatti ho imparato a cucinarli al corso Paon Bali – un’esperienza unica che ti consiglio vivamente!

ristoranti-a-bali-taksu-giardino

Ma Bali non è solo tradizione: grazie alla (o a causa di, a seconda dei punti di vista) grande affluenza di turisti ed espatriati, le proposte di cibi non tradizionali sono moltissime e chiunque può trovare cibo di suo gradimento. Anche vegetariani e vegani, soprattutto nella zona di Ubud.
Il ristorante Taksu ne è un esempio: in giardino viene servito tutti i giorni un buffet salutare per colazione e pranzo, e recentemente è stato inaugurato un menu completamente crudista (quindi vegano e naturalmente senza glutine). Quale modo migliore per coccolare le proprie papille gustative e il proprio benessere, fra un trattamento alla spa e una lezione di yoga?

Taksu raw: crudismo gourmet nei ristoranti di Bali

Solitamente, nei paesi del Sud Est Asiatico è sconsigliato mangiare verdura cruda, per questioni di salute. Non vorrai mica beccarti la Bali belly, giusto?
Ci sono però delle eccezioni che confermano la regola, e sono tutti quei ristoranti di Bali controllati, dove la salute del cliente vale tanto quanto la soddisfazione delle papille gustative. Il ristorante crudista di Taksu è uno di questi: qui potrai assaggiare piatti che attingono a tradizioni culinarie diverse, stravolgendole in chiave vegan e raw, in un ambiente assolutamente sicuro per la tua salute.

Curioso di sapere cosa ho assaggiato?

Sono partita dagli involtini primavera: un foglio sottilissimo di verdure e semi disidratati, farcito con verdurine a julienne e una maionese vegetale. Presentazione meravigliosa, tridimensionale, e gusto unico!

involtini-primavera-raw-ristoranti-bali

Poi sono passata al piatto consigliato dalla casa: le lasagne di zucchine. Anche queste presentate divinamente, con ogni ingrediente al suo posto preciso – da mangiare con gli occhi ancora prima che con la bocca. In questo caso c’erano appunto le zucchine crude a sostituire la pasta, farcite con un “formaggio” di mandorle, una crema di pomodori disidratati che chettelodicoaffà e verdure varie, il tutto accompagnato da un’insalatina mista. Non avrei mai pensato che un piatto crudista, mangiato a Bali, mi facesse ricordare così tanto l’Italia!

lasagne-crudiste-ristoranti-a-bali
Infine, potevo forse farmi mancare il dolce? Certo che no! E allora ho concluso con una raw-cheesecake a tre strati, al sapore di frutti di bosco e cacao, con una base di datteri e frutta secca e una cascata di frutta fresca sopra. Anche in questo caso, meravigliosa a vedersi e dal gusto delizioso.

ristoranti-a-bali-cheesecake-crudista

Mi sono alzata pienissima, ma con la curiosità di provare tutto il menù… un paradiso di vitamine e nutrienti freschi, tutto naturalmente senza glutine, nel cuore verde e fresco di una giungla privata al centro di Ubud.
Non saprei cosa chiedere più di così!

E tu, quando viaggi, che mangiatore sei?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *