Cupcakes natalizie

Era un pezzo che volevo provare a fare le red velvet cupcakes, ed era un pezzo anche che volevo sperimentare la crema al burro (dopo il terrorismo fatto dalla mia migliore amica che c’aveva provato con scarsi risultati). Così ho deciso di testare la mia versione natalizia delle cupcakes, ovvero quella che vorrei proporre ad amici e parenti durante le feste.
Conclusione dell’esperimento: mi sono esaltata un sacco, perchè le mie creazioncine erano veramente più belle di quanto mi aspettassi, però ho deciso che la prossima volta…
1) cambierò ricetta per l’impasto, che non mi ha soddisfatto del tutto
2) ricoprirò le tortine di crema al formaggio, perchè quella al burro è troppo burrosa per i miei gusti!

Detto ciò, vi racconto lo stesso il mio esperimento perchè il risultato finale meritava in ogni caso! Le ricette non le ho inventate ma le ho prese dal libro “Cupcakes” di Martha Stewart, e non so se l’impasto non sia risultato ottimo perchè ho sbagliato qualcosa nella conversione delle quantità degli ingredienti o per la ricetta in sè. Anyway, ecco a voi:

Ingredienti per 24 red velvet cupcakes
200 g di farina setacciata
2 cucchiaio di cacao amaro
1 cucchiaino di sale
100 g di zucchero
130 ml di olio
2 uova grandi (a temperatura ambiente)
mezzo cucchiaino di colorante alimentare in gel (rosso ovviamente!)
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
260 ml di latticello (non so se in Italia lo vendano, io l’ho sostituito con la stessa quantità di latte + qualche goccia di limone)
1 cucchiaino e mezzo di lievito
2 cucchiaini di aceto bianco

Procedimento:
Preriscaldate il forno a 180° e separate 24 pirottini di carta adagiandoli nei vassoi da muffin.
In una ciotola, mischiate farina, cacao e sale. In un altro recipiente, con un mixer elettrico lavorate a velocità medio-alta lo zucchero e l’olio finchè non saranno ben amalgamati, dopo di che aggiungete le uova una alla volta sbattendole per incorporarle bene. A questo composto, unite il colorante e la vaniglia.
Impostate il mixer a velocità bassa. Aggiungete ai liquidi il misto di farina/cacao/sale in tre volte, alternando con due aggiunte di latte acidulato e amalgamando bene.
Mischiate il lievito e l’aceto in una ciotolina a parte, poi aggiungeteli all’impasto ed amalgamate a velocità media per 10 secondi.
Dividete l’impasto ottenuto nei pirottini, riempiendoli per 3/4, poi cuocete le cupcakes per circa 20 minuti, invertendo i due vassoi a metà cottura. Attenzione: fateli raffreddare completamente prima di togliere le tortine!

Ingredienti per il fluffy vanilla frosting (in inglese suona così bene! In italiano sarebbe la crema al burro aromatizzata alla vaniglia)
340 g di burro (a temperatura ambiente… mi raccomando, lasciatelo ammorbidire fuori frigo, è un dettaglio importante!)
510 g di zucchero a velo setacciato
mezzo cucchiaino di estratto di vaniglia

Procedimento:
Con le fruste elettriche, sbattete il burro (già ammorbidito a temperatura ambiente) a velocità medio-alta finchè diventerà chiaro e cremoso (circa 2 minuti). Svolgete quest’operazione in un recipiente non troppo grande, altrimenti il burro correrà in giro per la ciotola e non riuscirete a montarlo.
Riducete poi la velocità a media, aggiungete lo zucchero un po’ alla volta mischiando bene mano a mano che lo versate. Ogni due aggiunte, riportate le fruste a velocità alta e sbattete per 10 secondi per aerare il composto, poi tornate a quella media. Per questo procedimento dovreste impiegare circa 5 minuti.
Alla fine, aggiungete la vaniglia e sbattete finchè il frosting non sarà liscio e spumoso.
Se non lo usate subito, potete refrigerarlo per 10 giorni in un contenitore ermetico. In tal caso, prima di utilizzarlo riportatelo a temperatura ambiente e sbattetelo per alcuni minuti con le fruste elettriche a velocità bassa, in modo che torni cremoso.

Quando le tortine si saranno ben raffreddate, inserite la crema al burro in un sac-à-poche o in una siringa da pasticceria e spremetene un bello strato su ognuna.

Potete lasciarle così, oppure decorarle ulteriormente con qualche zuccherino colorato, o ancora renderle natalizie con la pasta di zucchero. Io ho realizzato degli abeti verdi su cui ho applicato degli zuccherini colorati ad imitare le palline, ma chiaramente ognuno può sbizzarrirsi come vuole! 🙂

Con queste cupcakes ho anche partecipato ad un concorso su Italian Cupcakes… purtroppo non ho vinto, ma gareggiavo contro dei professionisti, non avevo speranze! 😀

One Comment Add yours

Lascia un commento - Leave a comment

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...