Canocchie contro il freddo!

Canocchie contro il freddo!

Stamattina ci siamo svegliati sotto 40 cm di neve… di nuovo. Ed ha continuato a venirne giù a raffica fino al primo pomeriggio, facendoci arrivare sicuramente ad almeno mezzo metro.

Come spesso accade ultimamente, è arrivata la provvidenziale telefonata di mia zia, che abita una casa più in là della nostra e che ci invitava ad un pranzo a base di canocchie e seppia. Awesome!

E così, mentre i rappresentanti felini della famiglia combattevano il freddo a modo loro, noi abbiamo ancora una volta banchettato a suon di pesce per ingannare il gelo e fargli capire che preferiamo l’estate – sì, lo so che il pesce si mangia tutto l’anno, ma a me ricorda sempre il sole e il mare.

Abbiamo iniziato con maxi rigatoni con sugo di canocchie, piselli, pomodorini e cipolla rossa

…ed abbiamo continuato con insalata tiepida di verdurine varie e seppia – talmente tenera che si scioglieva in bocca – e canocchie al forno cotte solo con un po’ di sale di Cervia. La goduria!

Garantisco che il pranzo anti-neve ha funzionato… tant’è che mentre mangiavamo ha smesso di scendere!
Quanto sono fortunata ad abitare vicina a mia zia!!! 🙂

2 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.