Torta rustica con radicchio e bruciatini

Il radicchio coi bruciatini è un tipico antipasto romagnolo – i bruciatini sarebbero dadini di pancetta rosolata – che viene solitamente condito con aceto balsamico.
Io in questo caso ho ripreso l’abbinamento, trasformandolo però in un piatto unico (che in porzioni ridotte può benissimo essere un antipasto, in effetti) semplicissimo ma molto gustoso: una torta salata con la ricotta come base, arricchita appunto con radicchio e bruciatini.

Et voilà la ricetta per 4 persone (se la considerate un piatto unico)!

Ingredienti:
1 rotolo di pastasfoglia
400 g di ricotta
100 g di pancetta a cubetti
60/70 g di parmigiano grattato
120 g di radicchio rosso
1 uovo
sale

Preparazione:
Preriscaldate il forno a 200°.


In una padella, rosolate la pancetta (senza aggiungere nient’altro) e poi asciugatela in della carta assorbente da cucina, in modo da sgrassarla un pò e renderla croccante.


In un recipiente, mettete la ricotta, l’uovo ed il parmigiano grattato (tenetene da parte una piccola manciata) e lavorateli bene con una forchetta in modo da renderli cremosi.
Tagliate il radicchio a striscioline molto sottili e salatelo leggermente, poi unitelo al composto di ricotta e mischiate.

Infine, aggiungete i cubetti di pancetta e mescolate nuovamente.


Stendete il rotolo di pastasfoglia in una tortiera e riempitelo con il composto che avete preparato. Piegate i bordi verso l’interno, ricoprite tutto con una spolverata di parmigiano ed infornate, cuocendo la torta a 200° per circa 20/25 minuti.

Le torte salate sono veramente la cosa più semplice del mondo da preparare, dalla riuscita assicurata, per cui sono suggeritissime per cene e pranzi in compagnia… ma anche nel caso in cui, in una sera qualunque, abbiate voglia di una cenetta sfiziosa senza faticare! Si prepara in fretta, basta avere un formaggio da usare come base e poi si possono aggiungere tutti gli ingredienti di cui si ha voglia (o che si hanno in scadenza e non si sa come utilizzare in modo creativo).


Quella che vi ho suggerito io è una rivisitazione del nostro classico abbinamento radicchio&bruciatini, ma potete chiaramente sbizzarrirvi come desiderate!

Buon appetito! 🙂

Un commento Aggiungi il tuo

Lascia un commento - Leave a comment

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...