Torta leggera di patate, funghi, prosciutto e piselli

Passata la Pasqua si entra nel pieno della primavera – nonostante il meteo dica il contrario, visto che pare novembre – e dei buoni propositi riguardanti diete e prove costume… premesso che in qualche modo dovrò riuscire a smaltire tutto il cioccolato che mi ha invaso la casa – e quindi qualche dolce cioccolatoso lo farò di sicuro – , d’ora in poi voglio concentrarmi su ricette leggere, per dare spunti a chi come me vuol tentare di rimettersi un pochino in riga.

La ricetta che vi propongo qui l’ho inventata io perchè avevo bisogno di utilizzare due fette spesse di prosciutto cotto… quindi diciamo che è sicuramente perfezionabile in certi aspetti, non è una cosa da gran gourmet ma credo sia una buona idea per una cenetta casalinga.
Aprendo il frigorifero e facendo un brainstorming, ho deciso di provare a fare una torta a strati, utilizzando patate, funghi champignons, piselli e il prosciutto cotto di cui sopra. Come vedete, poi, gli strati non si sono mantenuti particolarmente separati fra loro e la torta non è risultata molto compatta… probabilmente aggiungendo ingredienti come una besciamella o del formaggio il problema si sarebbe risolto, ma ho volutamente evitato qualsiasi cosa la potesse appesantire. Tant’è che nella preparazione non ci sono quasi per nulla grassi aggiunti o condimenti!

Ora vi spiego come ho proceduto.

Ingredienti (per 3/4 persone):
600 g di patate
200 g di piselli surgelati
5 funghi champignons
2 fette grosse di prosciutto cotto
1 uovo
latte
parmigiano grattato q.b.
pangrattato q.b.
olio
sale
prezzemolo
aglio

Procedimento:
Tagliate le patate a cubetti e cuocetele in pentola a pressione per 4 minuti. Devono risultare ben morbide, perchè il passaggio successivo è quello di schiacciarle grossolanamente con una forchetta. Dopo averle schiacciate, lasciatele raffreddare bene e successivamente aggiungete un goccio (ma proprio un goccio) di latte, un uovo, una manciatina di parmigiano grattato (senza esagerare) e un pizzico di sale per aggiustare la sapidità.


A parte, lessate i piselli surgelati per circa 5 minuti, poi scolateli bene e salateli.
In una padella, rosolate uno spicchio d’aglio in un goccio d’olio (questo è l’unico grasso aggiunto agli ingredienti!), poi cuocetevi i funghi tagliati a fettine sottili, salandoli. A fine cottura, togliete l’aglio ed aggiungete alcune foglie spezzettate di prezzemolo fresco.
A questo punto prendete una tortiera e ricopritela di carta forno (per evitare di imburrarla e spolverarla di pangrattato). Sul fondo, versate il composto di patate e stendetelo in uno strato uniforme.

Ricoprite poi con una fetta di prosciutto cotto, sulla quale verserete successivamente i funghi.

Coprite questi ultimi con la seconda fetta di prosciutto, facendo attenzione a ricoprire bene anche le zone lasciate “scoperte” dalla prima fetta. Infine, versate i piselli nella teglia e cercate di fare uno strato uniforme.

Spolverateli di parmigiano e di pangrattato, anche qui senza esagerare.
Cuocete, in forno preriscaldato, a 180° per 10 minuti, concludendo con qualche minuto di grill.

Troverete qualche difficoltà nello sporzionamento, soprattutto se la torta è molto calda. Il mio consiglio è: o lasciate che si raffreddi un pochino, in modo che il fondo di patate risulti più compatto, oppure vi accontentate di avere una fetta “come viene viene”. 😀
Tanto, alla fine, è il sapore che conta! E devo dire che il risultato non era affatto male… sarà che mi piacciono moltissimo sia l’abbinamento prosciutto-patate sia quello prosciutto-piselli!

Se accompagnate una fetta di questa torta con una porzione di insalata fresca, avrete un perfetto piatto unico…
Fatemi sapere se quest’idea vi è piaciuta, intanto io continuo a sperimentare! 😉

3 commenti Aggiungi il tuo

  1. Maria ha detto:

    E che dire…sempre più brava!! A me sembra un’ottima idea!!

    Mi piace

    1. arielfoodie ha detto:

      Grazie… se l’approvi tu allora son tranquilla! 😀

      Mi piace

  2. Uncle Albert ha detto:

    Ottima ricetta per chi non si vuole appesantire con condimenti e fritture varie. Complimenti.

    Mi piace

Lascia un commento - Leave a comment

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...