CIBUS @ Parma… e vi svelo una delle novità in arrivo!

il

Ragazzi, ieri sono andata alla fiera CIBUS a Parma… che esperienza!!!
Non c’ero mai stata prima, e questa visita è nata in relazione al nuovo progetto al quale parteciperò d’ora in poi – e del quale vi parlerò fra poco.

La fiera è immensa e contiene tutte le principali realtà enogastronomiche italiane – con qualche incursione estera, per esempio dall’Austria e dalla Spagna. Gli espositori vanno dalle enormi industrie come la Barilla ai piccoli produttori artigianali che portano alla conoscenza del pubblico il loro gioiello.

E’ un paradiso per gli appassionati di enogastronomia, ma penso che il meglio di sè lo dimostri nei confronti degli addetti ai lavori… mi spiego: per quanto sia piena di curiosi che la visitano per passione personale – e spesso anche solo per scroccare buon cibo gratis – in realtà è pensata per chi in quel mondo ci lavora… proprietari di ristoranti, piccoli negozi al dettaglio, persone esperte ed interessate a collaborazioni professionali.
Io, personalmente, non la vedo tanto come una fiera in cui fare un salto giusto per curiosità e golosità… anche perchè l’ingresso per una giornata non è proprio economico, quindi non so quanto ne valga la pena. Per gli addetti ai lavori, invece, è il top del top e ieri ho capito perfettamente il perchè.

Proprio grazie al fatto che non ero sola in questa mia visita, ho potuto cogliere il vero senso di una fiera del genere… ed ho anche scoperto – ed assaporato – delle realtà culinarie che mi hanno inebriato non poco! Insomma, sono tornata casa esaltata per tutte queste piccole e grandi realtà che ho avuto la fortuna di conoscere, felice perchè ho visto tanti giovani competenti e soprattutto appassionati del loro lavoro, che hanno inseguito sogni facendoli diventare realtà… e decisamente impaziente di iniziare la nuova avventura che mi coinvolge!

E’ giunto finalmente il momento di parlarvene…
Colei che mi ha concesso l’opportunità di seguirla ieri a CIBUS è Paola, la proprietaria di un negozio che definire “gastronomia” è riduttivo… il negozio si chiama La Delizia, si trova a Russi (paesino in provincia di Ravenna), e vende il meglio del meglio dell’enogastronomia italiana. Lei è una persona totalmente appassionata al suo lavoro ed ai prodotti che prima ricerca con attenzione e poi vende. E’ piena di entusiasmo e di idee, e l’ultima in ordine di tempo coinvolge anche me!

Il nostro progetto, a cui ora vi accenno ma che poi approfondirò ovviamente in altri luoghi – e se vorrete seguirmi ne sarò felicissima – è questo: insieme, andremo a visitare le aziende dei piccoli produttori da cui lei si serve, staremo con loro una giornata, ne osserveremo il metodo di lavoro, ne ascolteremo i racconti e respireremo l’aria che li circonda… poi, una volta tornate a casa, racconteremo tutto questo.
A chi? A tutti coloro che vorranno leggerci, a chi è curioso e non ne ha mai abbastanza, a chi vuole passarla a trovare in negozio, a chi il negozio non lo conosce ancora ma si lascerà travolgere dal nostro entusiasmo, a tutti gli appassionati di enogastronomia che hanno voglia di scoprire nuove realtà e prodotti di eccellenza,  a chi cerca spunti ed ispirazioni…
Dove? In un blog che nascerà appositamente e che sarà il diario dei nostri viaggi e dei nostri incontri con i prodotti e con chi quei prodotti li pensa, li crea e li ama!

Io non vedo l’ora di partire, in senso sia reale che figurato! Mi metto al lavoro in questi giorni, e vi terrò aggiornati su come procede l’avventura.
Spero che condividiate con me anche solo un briciolo del mio entusiasmo… sarebbe già abbastanza! 🙂

16 commenti Aggiungi il tuo

  1. Edi ha detto:

    Vai Ari che bello? Ma nelle visite si potrá anche assaggire? La solita lova…. (io)! Evviva il cio, evviva i giovani e il loro talento! Bes

    Mi piace

    1. Arianna ha detto:

      Certo, nelle visite io e la mia capa assaggeremo eccome, mi sa! 😀 Ma non sono aperte al pubblico 😛
      Oh poi mi devi seguire anche di là eh, e pubblicizzare con tutti i tuoi amici che abitano in zona! Si parte fra pochissimo, tempo di creare il blog!

      Mi piace

  2. La cucina di Elena ha detto:

    Io unn’ho ancora capito come si fa a fare lo smile “malizioso”… questo è lo smile normale 🙂 che si pigia due punti e virgoletta…. Ma lo smile malizioso che hai addoprato te come si fa??? E son vecchia pe’ certe cose io!!! Che m’insegni pls?

    Mi piace

    1. Arianna ha detto:

      Ahahah non capivo mica a che “smiley malizioso” ti riferissi… ho dovuto riguardare il commento per trovarlo! L’occhiolino si fa col punto e virgola + la parentesi tonda, ovvero così ; ) ma senza spazio in mezzo!

      Mi piace

      1. La cucina di Elena ha detto:

        Vai! Grazie della consulenza!!!

        Mi piace

      2. arielfoodie ha detto:

        Non c’è di che! Oh, questa te la devo dire, visto che non sei su facebook dove ho condiviso la notizia… a parte che oggi il blog sta avendo un numero di visite record, siamo già a 210, poi vengono da tutto il mondo!!! Ma ancora più divertente è sapere che 92 di queste visite sono per il post sulle caramelle alla vodka!!! Ora mi chiedo: ma che cavolo è successo oggi nel mondo?!?!?! XD

        Mi piace

      3. La cucina di Elena ha detto:

        A volte il mondo è strano… le caramelle alla vodka… Vodka day ieri? Ogni tanto anche a me capitano impennate di visite e tutti che cercano la solita cosa. M’è successo con il pane toscano quando quest’inverno è nevicato. Io però su faccialibro ci sono!!! Ora ti cerco e ti chiedo l’amicizia!

        Mi piace

      4. arielfoodie ha detto:

        Ah, non sapevo che ci fossi anche tu! Ma hai anche mipiacciato Fool for Food? Magari ti riesco a trovare fra gli iscritti… anche se dubito o.O

        Mi piace

      5. La cucina di Elena ha detto:

        Si!!! T’ho mipiacciato! Poi ho ha aggiunto il box sulla home del blog, ma mi sono accorta che accettano solo le pagine delle “aziende” nn delle persone, così ho aggiunto il profilo “aziendale” e switchiato l’inoltro dei post dal blog su questo… “o.O” icchè vuol dire???

        Mi piace

      6. arielfoodie ha detto:

        Oddio c’ho capito poco di tutti sti passaggi! 😀 Comunque ho visto che non riesco a risalire a coloro che mipiacciano la pagina fan… o.O è una faccina un pò sconcertata, sai tipo con un sopracciglio su e uno giù?

        Mi piace

      7. La cucina di Elena ha detto:

        E’ sabato mattina… abbi pazienza… ancora connetto poco! Mi vai sulla home page del mio blog e mi clicchi su “mi piace” della mia pagina faccialibro??? Grazieeeee!

        Mi piace

      8. arielfoodie ha detto:

        Intanto t’ho chiesto l’amicizia su fb… ed ora anche mipiacciato la pagina! 😉

        Mi piace

      9. La cucina di Elena ha detto:

        Mission accomplished!

        Mi piace

  3. La cucina di Elena ha detto:

    Ma che spettacolo!!! Ma allora era questo che tenevi nascosto eh?! Sono strafelice per te! Mi piace vedere persone che mettono tanta allegria, voìglia di fare, entusiamo in ogni progetto! Bene! Non vede l’ora di… leggerne delle belle!!! Poi Firenze non è tanto lontana da dove abiti te… Magari in una delle tue visite acconsentirai ad avere un’intrusa??? Che bello!!! Però non lo lasci del tutto, vero, fool4food??! Oramai mai mi sono abituata al salutino giornaliero all’Arielina…! Proprio ieri sera, prima di dormire, pensavo che è bello che ci sia qualcuno lontano, che non conosci di persona, ma al quale è bello dedicare un pensiero, almeno una volta al giorno… Sono le piccole bischerate, alle quali a prima vista non dai conto, ma teneramente te ne affezioni. Poi hai l’età di mio fratello più piccolo, scusami, ma ti vedo come una sorellina… tutto il mondo, e tutta la vita davanti per mangiartelo, come una mela, questo mondo! Brava!!! Davvero! Un in bocca al lupo grandissimo per questa nuova avventura, di cuore!!!

    Oh, eh… generalmente non sono così sdolcinata eh! Prendilo per buono perché non so quando ricapita….

    Mi piace

    1. Arianna ha detto:

      Yes, questa è una delle due novità a cui avevo accennato… il mio sondaggio però mi serve per l’altra, di cui scriverò presto! 😉
      Figurati se non verremo in Toscana per una delle nostre visite… ti terrò aggiornata!!
      Fool for food non lo lascio per niente: questo è il mio blog e tale rimarrà! 🙂 Il nuovo progetto sarà una cosa diversa, che porterò avanti parallelamente… non temere!! E concordo pienamente con quello che dici tu, che è bello creare e mantenere questo genere di contatti… poi lo dici con una che ha costruito un sacco di relazioni importantissime partendo da una conoscenza virtuale, quindi sfondi una porta aperta! 🙂
      Grazie per tutte le tue belle parole – tu dici dici, ma in realtà sei sempre molto dolce! E crepi il lupoooooooo!!!

      Mi piace

Lascia un commento - Leave a comment

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...