Insalata estiva di miglio, verdurine e menta fresca

Insalata estiva di miglio, verdurine e menta fresca

In questi giorni è finalmente arrivata l’estate. O forse dovrei dire era, visto che oggi ha ricominciato a piovere…
In ogni caso ieri sono riuscita nell’ormai impensabile impresa di andare al mare, con tanto di passeggiata nell’acqua e mojito al tramonto. Sembrava quasi un sogno!

Oggi invece, come in tutte le domeniche che si rispettino, mi sono fatta prendere dalla mia voglia di pastrocchiare in cucina e di provare i nuovi piatti che mi stuzzicano ultimamente… quelli buoni sia per il palato che per la salute!

E così, dopo aver sfornato dei muffin buonissimi di cui vi parlerò presto, ho iniziato a lavorare al mio pranzo bello, buono e leggero: insalata estiva di miglio con verdurine crude e menta fresca… ma fresca eh, appena raccolta dall’orto!

Insalata in cocotte

A dir la verità, si tratta di una preparazione talmente semplice che più che una ricetta è un’idea, fra l’altro molto personalizzabile.

Il miglio è uno dei cereali “inusuali” che sto provando in questo periodo. Sapevo già che è utile per rinforzare unghie e capelli (che, per quanto mi riguarda, in questo periodo hanno davvero bisogno di un aiutino!), ma ho scoperto poi che è ricco di tantissime sostanze nutritive: vitamine, sali minerali, proteine, fibre, oltre che lecitina e colina – implicate nel buon funzionamento delle cellule del nostro corpo… e non contiene glutine.
Avevo comprato una confezione di miglio decorticato qualche tempo fa, e non vedevo l’ora di provarlo… quindi eccomi arrivata a questo piatto.

Miglio

Ingredienti (per 3/4 persone):
250 g di miglio decorticato
2 carote
1 peperone
2 zucchine piccole
una decina di pomodorini
foglie di menta frescapecorino q.b.
(ovviamente le quantità di verdura e il tipo di formaggio potete variarle a vostro piacimento)

Procedimento:
Fate bollire l’acqua, salatela, poi cuocetevi il miglio per circa 13 minuti. Scolatelo e passatelo immediatamente sotto un getto d’acqua fredda per bloccarne la cottura.
A parte, pulite le verdure e tagliatele a tocchettini molto piccoli. Unitele in una terrina, salatele, aggiungete le foglie di menta, mischiate tutto e lasciate un po’ a riposo.

Verdurine e menta
Dopo aver fatto raffreddare il miglio, versatelo nel recipiente con le verdure e mischiate aggiungendo un filo d’olio extra vergine d’oliva. Aggiustate di sale se necessario ed ecco che la vostra insalata estiva è già pronta!
Se volete potete aggiungere qualche tocchetto di pecorino per rendere il tutto più saporito, ma senza esagerare altrimenti rischiate di coprire gli altri sapori.

Insalata estiva

E’ o non è un piatto dalla faccia decisamente estiva? Le verdurine fresche, croccanti e succose si sposano benissimo coi chicchi “esplosi” di miglio… non sapevo se l’esperimento sarebbe riuscito a dovere e invece sono rimasta piacevolmente colpita.

Insalata con forchetta
Sono sempre più contenta di questi piatti belli e buoni, perchè so che mangiandoli mi faccio del bene due volte: sono ottimi sia il loro sapore che le sostanze nutritive che poi si libereranno nel mio “corpicino”! 🙂
…e ora correte tutti nell’orto a raccogliere le verdure e la menta per preparare la vostra insalatina estiva!

4 commenti

  1. Autore

    Interessante l’idea del miglio, non appena lo trovo ci provo…ma le zucchine le hai lasciate crude??

    1. Autore

      Yes, crude! Tieni conto che erano quelle piccoline… ed erano appena raccolte dall’orto… comunque si possono mangiare crude tranquillamente e sono anche buone: croccanti, fresche e delicate! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.