Banana maple coconut muffins – ovvero…

il

…muffin con banana, sciroppo d’acero e cocco!
Ovviamente, senza glutine. Meno ovviamente ma ci tengo a sottolinearlo, senza latticini.
E, altrettanto importante, con la Farina per Dolci e Salati Bezgluten. Dopo avervi raccontato la sua riuscita nella pizza, oggi ve la propongo in una preparazione dolce – ed è proprio qui che, secondo me, questa farina dà il meglio di sé! Vi basta guardare quanto si sono gonfiate queste tortine per capirlo… ma andiamo con ordine.

Muffin appena sfornatiCome spesso accade, l’idea per questa ricetta mi è venuta un po’ perché avevo voglia di un dolce per la colazione a base di banane e sciroppo d’acero, e un po’ perché in dispensa c’era del cocco in scaglie da smaltire… ho fatto un giretto in internet in cerca di spunti, ho trovato quello che mi interessava, ho apportato le mie solite modifiche alla ricetta ed eccoci qui, con la mia versione riveduta e corretta di questo dolce profumato di Stati Uniti!

Ingredienti (per circa 12 muffin):
325 g di Farina per Dolci e Salati Bezgluten
40 g di zucchero di canna integrale Mascobado
80 g di sciroppo d’acero + 1 cucchiaio per la granella di cocco
1 banana e mezza
10 g di lievito vanigliato
2 uova
200 ml di latte di riso e cocco
80 ml di olio di semi
qualche cucchiaiata di cocco in scaglie

Procedimento:

Farina BezglutenIn un recipiente, unite la farina e il lievito in polvere, poi aggiungete lo zucchero.

Ingredienti umidiIn un altro recipiente, unite lo sciroppo d’acero, il latte di riso e cocco, le uova, l’olio di semi e le banane e frullate il tutto con un mixer a immersione. Versate questo composto liquido nel recipiente che contiene la farina e il lievito ed amalgamate bene con una frusta, in modo da sciogliere i grumi che potrebbero formarsi.

Impasto prontoVersate l’impasto nei pirottini da muffin e mettete da parte.

Cocco che caramellaPreparate la granella di cocco, semplicemente mettendo in una padellina un cucchiaio di sciroppo d’acero e aggiungendo le scaglie di cocco. Fate andare a fuoco medio mischiando con un cucchiaio di legno in modo che tutto il cocco si ricopra bene di sciroppo, che a poco a poco caramellerà. Quando inizia a diventare di un bel color nocciola, spegnete il fuoco e lasciate raffreddare leggermente.
A questo punto non resta che cospargere la granella ottenuta al centro dell’impasto già suddiviso nei pirottini.

Muffin pronti per essere infornatiInfine, cuocete in forno già caldo a 180° per circa 20 minuti.

Ecco a voi questi meravigliosi, cicciosissimi muffin! E con “cicciosissimi” mi riferisco solo al loro essere belli gonfi e morbidissimi… perché, per il resto, come avete visto contengono pochi zuccheri, non raffinati, grassi vegetali fatti come si deve (mi raccomando: olio di semi spremuti a freddo!), niente latticini… quindi non sono adatti solo per chi non può mangiare glutine, ma per tutti!

Muffin da vicino

Senza contare che sono anche buoni – se no cosa staremmo qua a fare?! Dolci ma non troppo, come piace a me, aromatici grazie alla granella di cocco e allo sciroppo d’acero – anche se, la prossima volta, credo che ometterò del tutto lo zucchero e lo sostituirò con lo sciroppo… più ce n’è, meglio è! Ah, vi metto in guardia nei confronti della granella di cocco: cercate di non mangiarla tutta prima di metterla sui muffin… è già goduriosissima anche da sola, e può creare dipendenza!

Muffin in tavolaQuesti tortini sono perfetti per la colazione ma anche per la merenda, restano morbidi anche nei giorni successivi e questo – è da dire – probabilmente è merito della farina Bezgluten… secondo me, se li preparate senza dire a nessuno che sono senza glutine, in pochi si accorgeranno della differenza con un muffin “normale”! 😉
Non ci credete? Provate!

Muffin in tavola da vicino

Lascia un commento - Leave a comment

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...