Spaghetti di mela con salsa di fragole e cocco

Spaghetti di mela con salsa di fragole e cocco

In questo 25 aprile che sa di autunno inoltrato, io torno per proporvi una ricetta che invece ha tutto il sapore della primavera!
Si tratta di una ricetta crudista – ma non storcete il naso: se preferite, pensatela semplicemente come un dessert leggero o un modo alternativo per servire la frutta di stagione. Anzi, è anche un’ottima soluzione per chi ha dei bimbi che storcono il naso quando viene proposta loro una merenda a base di frutta… scommettiamo che se si vedono arrivare un bel piatto di spaghetti di mela con salsa di fragole e cocco non riusciranno a resistere e ne chiederanno anche il giorno dopo?!

Spaghetti di fianco

Quindi eccoci qua, con questo dolce che è fatto di frutta ma che sembra un piatto di pasta… e che si realizza in pochissimi minuti!

Ingredienti (per due porzioni):
1 mela (io ho usato una fuji, ma consiglierei anche una pink lady o una golden)
200 g di fragole circa
2 cucchiai di cocco rapé
2 cucchiaini di sciroppo d’agave
2 cucchiai d’acqua
1 lime

Procedimento:

Fragole e coccoCol mixer a immersione, frullate cocco, acqua e sciroppo d’agave in modo da formare una specie di cremina, a cui aggiungerete poi le fragole tagliate a pezzi continuando a mixare finché non avrete ottenuto una salsa omogenea.

SpaghettatoreSuccessivamente, sbucciate la mela e, per rendere le operazioni più semplici, togliete il torsolo. Con l’apposito strumento, tagliatela trasformandola in tanti spaghetti succosi. Appena realizzati, irrorateli col succo di lime in modo che non anneriscano.

Spaghetti di melaServite gli spaghetti di mela ricoprendoli con abbondante salsa di fragole e cocco, e guarnendo il tutto con una fogliolina di menta.
Spaghetti con salsa
Che ne dite? Non vi sembra un’idea simpatica? E sentiste quanto sono buoni! Gli spaghetti succosi “croccano” in bocca, la salsa profumata e dolce contrasta con il leggero sentore aspro del lime, in un insieme che sa di giornate colorate di fiori e luminose di sole.
Quale bambino, anche il più ritroso, resisterebbe alla frutta presentata in questo modo?

Spaghetti dall'alto
Come avrete notato dagli ingredienti, è un’idea che va bene per tutti: senza glutine, senza lattosio, senza alcun derivato animale, senza zuccheri raffinati… “senza”, ma con tanto, tanto gusto, per imparare a mangiare positivo fin da piccoli! 🙂

Con questa ricetta partecipo alla raccolta L’orto del bimbo intollerante di Senza è buono e Una favola in tavola – il mondo di ortolandia.
Orto del bimbo intollerante

11 commenti

  1. Autore

    E’ proprio come dici tu: questa ricetta è perfetta per tutti <3 ed io la adoro come adoro te, dolce Arianna: hai centrato lo spirito del contest e hai creato un piatto sano e super goloso, che i bimbi intolleranti adorerebbero sicuramente. Grazie di cuore per il tuo contributo. Un abbraccio grandissimo, Leti

    1. Autore

      Ma grazie a te, sei troppo gentile!
      Diciamo che in questa speedy ricetta ho messo tutta la mia golosità, il mio tempo da ottimizzare, e la mia idea di merenda bella e buona per tutti i bambini… non ne ho, ma se ne avessi mangerebbero questo, non le merendine! 😀


          1. Autore

            casa piccola e dispensa strabordante, se compro ancora qualcosa mia mamma mi caccia di casa 😂

          2. Autore

            Ahahahahahah capisco! Io vivo da sola e sono sommersa da attrezzi da cucina

          3. Autore

            Comunque, volendo, puoi replicarli tagliando la mela a fettine sottili e alternandola alla salsa a mo di millefoglie…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.