Cereali (senza glutine) con pesto di spinaci e merluzzo al sale dolce di Cervia

Cereali (senza glutine) con pesto di spinaci e merluzzo al sale dolce di Cervia

Insomma, un piatto che ha un nome quasi più lungo della sua preparazione! 😀
Questo esperimento è nato una domenica, una di quelle in cui non hai la forza di muovere un dito, di quelle in cui il tuo corpo mette in secondo piano anche lo stimolo della fame pur di assecondare la tua pigrizia. E quando una foodblogger non ha voglia di cucinare in un giorno in cui ha tanto tempo libero, vuol proprio dire che la pigrizia (o stanchezza?) è ai massimi storici… poi, a un certo punto, mi sono detta che qualcosa dovevo pur mangiare, e che a quel punto se proprio dovevo mettermi ai fornelli tanto valeva che preparassi qualcosa di carino e sfizioso con quel poco che avevo a disposizione – che fare la spesa, ultimamente, non è il mio forte.

Piatto dall'alto

E allora tadaaaaan ecco assemblato, in quattro e quattr’otto, questo mix di cereali senza glutine (riso, grano saraceno e miglio) con un pesto di spinaci e peperoncino, accompagnato da un filettino di merluzzo condito con sale dolce di Cervia aromatizzato.
Niente di più semplice, davvero, ma alla fine si è rivelato scenografico, quasi chic… e soprattutto gustoso!

Piatto di lato

Ingredienti (per 1 porzione):
80 g di mix di cereali senza glutine (o anche solo un cereale, a seconda di quello che offre la dispensa)
due generose manciate di spinacini freschi (scusate ma gli spinaci proprio non so quantificarli… andate a occhio, e nel dubbio abbondate!)
un filetto di merluzzo da un etto circa
peperoncino in polvere
sale dolce di Cervia alle erbe aromatiche
olio evo

Procedimento:
In una pentola, cuocete in acqua leggermente salata il mix di cereali e, quando sarà pronto, raffreddatelo sotto il getto del rubinetto.
In un’altra pentola, mettete a bollire dell’acqua (stavolta senza sale) e, quando sarà ben calda, tuffate gli spinacini sbollentandoli. Bastano veramente un paio di minuti, dopo di che potete raccogliere le foglie e metterle in un recipiente per mixer a immersione. Aggiungete un paio di cucchiai di olio evo, un pizzico di sale e di peperoncino e frullate il tutto fino ad ottenere un pesto liscio, versando qualche cucchiaio di acqua di cottura se necessario.
Nel frattempo, in una padella cuocete il filetto di merluzzo con un filo d’olio evo e il sale alle erbe aromatiche. Tenete il fuoco abbastanza alto, in modo che si formi una piacevole crosticina attorno alla fetta di pesce.
Quando tutto sarà pronto, condite il mix di cereali col pesto di spinaci e adagiatevi sopra il filetto di merluzzo – ammetto che il mio è stato “rimpicciolito” per esigenze fotografiche… magari voi potete semplicemente tagliarlo a metà cambiando leggermente l’impiattamento.

Piatto ravvicinato

Avete visto che semplicità? Eppure il risultato è piacevole per l’occhio, per il palato e anche per il benessere… è uno di quei piatti positivi che ci piacciono tanto, con verdure fresche di stagione, proteine e grassi buoni. Chi ne vuole un po’?! 😉

5 commenti

  1. Autore

    Spesso sono le ricette semplici ma appetitose che fanno del piatto una preparazione vincente


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.