Biscotti all’avocado!

Dopo avervi chiesto di indovinare l’ingrediente segreto, sia su Facebook che su Instagram, eccolo svelato: avocado!

Poco tempo fa, in un negozio appena aperto a Ravenna, ho trovato i miei adorati (come potete vedere dalla diapositiva) avocado hass – che sono piccolini, scuri, cremosissimi, saporiti ma delicati – e li ho comprati.
io-e-avocado“Peccato” che fosse una confezione da 5, e ora stanno giungendo al punto di maturazione uno dopo l’altro, quindi si è posta l’annosa questione: “Vado avanti per una settimana a guacamole e nachos con qualche incursione di mousse crudista al cioccolato o ne approfitto per inventare qualcosa di nuovo?!”. E così, per quanto ami alla follia sia l’una che l’altra, ho pensato di sperimentare un uso alternativo dell’avocado, adatto a queste giornate fresche d’autunno.

E quindi cosa ne ho fatto? Data la sua composizione, l’ho usato al posto del burro per preparare dei biscotti… che sono risultati tanto semplici quanto ben riusciti: sia la consistenza che il sapore sono ottimi!
Ho già in mente un ulteriore upgrade ma… quello ve lo svelo alla prossima puntata, magari. 😉

fila-di-biscottiOra dedichiamoci alla ricetta di questi biscotti senza glutine (e senza mix pre-confezionati) e senza latticini, vi va?

Ingredienti:
1 avocado hass ben maturo (110 g di polpa, circa)
1 uovo piccolo
100 g di farina di riso
70 g di farina di mais finissima
30 g di maizena (o fecola)
80 g di zucchero mascobado
2 cucchiai di cocco rapé circa
1 cucchiaino di lievito per dolci
1 cucchiaino di vaniglia pura in polvere

Procedimento:
Frullate la polpa dell’avocado (o schiacciala bene con una forchetta), poi unite l’uovo e monta con le fruste elettriche finché non otterrete la consistenza di una crema leggera. Aggiungete lo zucchero e la polvere di vaniglia e continuate a montare. Infine versate gli ingredienti secchi: farine, lievito e cocco. Impastate con l’aiuto di un cucchiaio di legno o direttamente a mano – otterrete un impasto compatto ma più morbido della classica frolla.
salsicciotto-di-impastoCreate un salsicciotto, avvolgetelo in pellicola trasparente e mettetelo in frigorifero per un’oretta.
Una volta trascorso il tempo, estraete il salsicciotto e tagliatelo con un coltello, in modo da ottenere delle fette dello spessore di 1 cm scarso. Disponetele sulla teglia e cuocete in forno preriscaldato a 180° per circa 15 minuti.
biscotti-crudi-lat

Una volta sfornati i biscotti, lasciateli raffreddare (o almeno intiepidire, dai) prima di addentarli.
Sentirete un leggero retrogusto di avocado, ma soprattutto il sapore di un buon biscotto dalla consistenza morbida e “ricca”… tanto che vi stupirete davvero di come un frutto possa “simulare” così bene un alimento come il burro!

biscotti-dallalto
E in più arricchisce i nostri dolcetti di tante proprietà positive: a parte la rinomata abbondanza di Omega 3, i famosi grassi buoni amici del nostro apparato cardiocircolatorio, l’avocado è ricco anche di vitamine – soprattutto A, E e D – che gli conferiscono proprietà antiossidanti e antinfiammatorie. Certo, è anche molto calorico quindi magari non abusiamone, soprattutto se siamo in sovrappeso, però di sicuro si tratta di un buon alleato da integrare nella nostra dieta!

biscotti-in-fila

Dopo tutte queste informazioni, non vi resta che sperimentare – e chiedere anche voi ai vostri amici di indovinare cosa si nasconde dietro questi biscotti apparentemente normali… chissà se indovineranno! 🙂

keep-calm

Con questa ricetta partecipo alla raccolta di ricette  “Un dolce Senza è buono per tutti” del blog Senza è buono (categoria A).

contest-s-e-b

7 commenti Aggiungi il tuo

  1. veggieriot09 ha detto:

    Che gola! Non ho mai provato l’avocado nelle ricette dolci, devo assolutamente rimediare 😉

    Liked by 1 persona

    1. Arianna ha detto:

      Intanto benvenuta! 🙂
      E poi… se ami l’avocado devi assolutamente provare questi biscotti! Poi ovviamente fammi sapere cosa ne pensi…

      Mi piace

  2. Senza è buono ha detto:

    Bè, ma questi biscotti sono straordinari ❤ e mi segno subito la ricetta perchè voglio assolutamente provarli…tanto so che mi piaceranno da impazzire 😀 un abbraccio cara e grazie per aver partecipato alla mia iniziativa con questa seconda proposta a dir poco deliziosa

    Mi piace

    1. arielfoodie ha detto:

      Sono contenta che ti piaccia la ricetta… poi, quando li farai, mi dirai se ti piacciono anche i biscotti! 😀
      A me da morire… sono delicati e uno tira l’altro. Mi sa che in questi giorni provo l’upgrade… poi ti so dire 😉

      Mi piace

  3. malquadrato ha detto:

    Buonissimi! Ti seguo anche su Instagram ora 🙂

    Mi piace

    1. arielfoodie ha detto:

      Ti ho vista! Benvenuta anche lì ^_^
      Così ci seguiamo a vicenda… aggiornatissssssime sempre sul pezzo! 😀

      Liked by 1 persona

Lascia un commento - Leave a comment

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...