Galette autunnale al teff

Questo dolce-nondolce mi è svolazzato sotto il naso per alcuni mesi, sul web, invogliandomi fin dal primo sguardo col suo look così rustico nella sua eleganza. Basta vederlo per sentire il profumo della frutta appena sfornata e delle nocciole tostate, e immaginarsi al calduccio sul divano, sotto un plaid, con una tazza di tè caldo in mano. E ovviamente una fetta di galette lì a fianco!

dolce-dallalto-sfondo-legno
Si tratta di una ricetta perfetta, sotto tutti i punti di vista:
è senza glutine, e realizzata solo con farine naturali
è senza zucchero aggiunto, se si esclude il cucchiaio con cui ho spolverato la superficie – e che si può tranquillamente eliminare
è stagionale, perché mele gala (le mie sono anche romagnole, W il km zero!) e nocciole arrivano proprio in autunno
è amica del nostro benessere, grazie ad esempio alle nocciole (ricche di grassi insaturi, aminoacidi essenziali e sali minerali) e al teff (ricco di vitamine, proteine, aminoacidi e fibre, alleato del nostro organismo sotto tanti punti di vista).
Insomma, una fetta di questo dolce porta un sacco di benefici e zero sensi di colpa… in pieno stile #iomangiopositivo”! 🙂

dolce-crudo-di-latoPassiamo alla ricetta, quindi?

Ingredienti:
100 g di farina integrale di teff
50 g di farina integrale di riso
20 g di fecola (o maizena)
1 uovo piccolo
60 ml di olio extra vergine di oliva
60 ml di acqua
1 pizzico di sale
2 mele
nocciole q.b.
1 cucchiaio di marmellata di lamponi (senza zuccheri aggiunti)
1 cucchiaio circa di zucchero di canna Mascobado
cannella in polvere q.b.

Procedimento:
Unisci tutti gli ingredienti dell’impasto: prima quelli secchi, poi i liquidi, e lavorali a mano schiacciandoli inizialmente fra le dita fino ad ottenere una consistenza simile a quella di una frolla un po’ più morbida. Metti in frigo a riposare per almeno 3o minuti.

collage-mele
Nel frattempo taglia le mele a spicchi, lasciando la buccia, e “condiscile” con la marmellata di lamponi e la polvere di cannella, cercando di distribuirle il più uniformemente possibile.
Dopo il riposo in frigorifero, stendi l’impasto aiutandoti con due fogli di carta forno, in modo da ottenere una forma circolare dello spessore di 3/4 mm circa e larga qualche centimetro più della teglia. Appoggialo all’interno di uno stampo da crostata e (ovviamente dopo aver tolto il foglio di carta forno superiore) farciscilo con gli spicchi di mela. Puoi buttarli alla rinfusa o metterli a raggiera… a te la scelta fra disordine creativo o eleganza chic… tanto la golosità resta quella! 😉

impasto-e-meleRipiega i bordi sopra il ripieno, poi decora il tutto con le nocciole. Infine spolvera la superficie del dolce con un cucchiaio di zucchero Mascobado e inforna a 180° per 20 minuti circa…

dolce-crudo-dallalto
…mi raccomando, se decidete di concludere la cottura con qualche minuto di grill per dorare il dolce, non fate come me che mi sono distratta (guardando Bakeoff, perdinci) ed ho finito per sbruciacchiarlo! 😀
torta-cotta-dallalto
Insomma, piccoli incidenti di percorso a parte – d’altronde siamo umani, no? – ecco a voi la vostra galette! Buona anche fredda, ma ottima tiepida… se vi avanza, dopo il primo round conservatela in frigorifero e scaldate la singola fetta qualche decina di secondi in microonde prima di gustarla: si rigenererà perfettamente e sentirete che gusto! E’ perfetta a colazione, a merenda, a fine pasto… ditemi voi quando non lo è!

fetta-di-lato

Siete pronti a sfornare l’autunno? Allora provate questo dolce meravigliosamente poetico nella sua semplicità!

Con questa ricetta partecipo alla raccolta di ricette  “Un dolce Senza è buono per tutti” del blog Senza è buono (categoria A).

contest-s-e-b

6 commenti Aggiungi il tuo

    1. Arianna ha detto:

      Buonisssssssima e senza nessun senso di colpa! 🙂

      Mi piace

  1. veggieriot09 ha detto:

    Questa ricetta è golosissima, sana e stupenda! La proverò sicuramente ♡

    Liked by 1 persona

    1. Arianna ha detto:

      Oh yes… e si presta ad essere rifatta con qualsiasi frutto di stagione o con la frutta secca che preferisci! Anche in questo caso aspetto pareri 🙂

      Mi piace

  2. Senza è buono ha detto:

    Carissima, grazie per questa tua proposta dal sapore autunnale, ricca di gusto ma soprattutto senza zuccheri raffinati: sappi che adoro i tuoi dolci sani e golosissimi ❤ e adoro la tua filosofia #iomangiopositivo 😀 ti abbraccio forte forte

    Mi piace

Lascia un commento - Leave a comment

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...