Natale: 5 idee regalo low cost ma top value!

Per me il Natale è relax, famiglia, grandi mangiate, ritrovare gli amici, godersi l’atmosfera… e i regali ne fanno sicuramente parte. Ma se c’è una cosa di cui sono convinta è che, soprattutto a Natale, non valga la pena spendere grandi cifre in oggetti preziosi e impegnativi: preferisco di gran lunga il valore “intangibile” che un oggetto porta con sé, piuttosto che quello di mercato.
Un regalo è un “ti voglio bene”, un “ti penso” avvolto in carta colorata.

Se siete d’accordo con me, ecco quindi 5 idee low cost ma di grande valore da cui potete prendere spunto per realizzare i vostri pensierini natalizi.

1) Il regalo solidale

calendario-muro-copCi sono tante realtà da cui attingere per fare un regalo solidale: Onlus di ogni genere propongono i loro gadget a tema, ma potete anche rivolgervi ai negozi di commercio equo e solidale della vostra città. La cosa migliore, secondo me, è scegliere un progetto in cui credete, un’associazione di cui condividete la mission e il modo di lavorare, e supportarla acquistando da lì i gadget natalizi proposti o facendo una donazione. Ad esempio, l’A.P.E. Onlus, in cui sono volontaria da diverso tempo, quest’anno ha realizzato dei meravigliosi calendari con i visi sorridenti di alcune delle altre volontarie. Se volete conoscere l’associazione e magari regalare a qualche amico o parente il nostro calendario, potete visitare il sito internet e troverete tutte le informazioni!

2) Il regalo fatto in casa

preparati-completiAnche questo può essere delle tipologie più disparate… pensate alle vostre capacità: cosa vi riesce bene? Sapete cucire, cucinare, fare decoupage, ricamare, creare oggetti decorativi per la casa…? Non siate timidi, tutti siamo bravi in qualcosa. Sfruttate quel vostro talento per creare pensierini per tutti gli amici e i parenti. Quale modo migliore di questo ci può essere, per mettere il vostro affetto in un regalo? Io, che sono poco artistica ma molto golosa e amo cucinare, l’anno scorso ho realizzato questi vasetti con un preparato per cioccolata in tazza fatto da me. Oppure potete preparare i classici biscotti, decorandoli in modo originale con questa tecnica.
Basta poco per dire tanto!

3) Un libro

libriI libri sono sempre regali graditi. Ovvio, dovete essere certi di sceglierli per chi – almeno un minimo – ami il genere. Ma sono certa che, se cercherete qualcosa di adatto, faranno piacere praticamente a chiunque. Scegliete il libro in base a quello che piace a voi ma – soprattutto – alle preferenze di chi lo riceverà, altrimenti rischierete che lo ricicli o lo dimentichi in fondo allo scaffale più nascosto della libreria. Beh, ovvio che se per esempio avete scritto un libro in prima persona siete giustificati se lo  regalate a tutti i vostri amici… ma sappiate che non tutti lo leggeranno. Ancora mi chiedo se abbiano letto il mio “Il principe azzurro non vive a New York”, che ho regalato l’anno scorso insieme al preparato per cioccolata! Ah, non dimenticate una dedica personalizzata in prima pagina: renderà il regalo molto più significativo.

4) Un calendario dell’avvento personalizzato

Source: Flickr
Source: Flickr

Ho sempre snobbato i calendari dell’avvento, per svariati motivi, ma ultimamente mi sento di rivalutarli. Non solo: penso che possano essere uno dei migliori regali da fare a un amico o partner (ma anche a se stessi) per Natale. Intanto perché non si esauriscono in un pacchettino da aprire una volta e basta, ma perché accompagnano chi li riceve per quasi un mese. E poi perché, al di là del classico dolcetto, si può nascondere di tutto in quei cassettini. Quello che vi suggerisco è di scegliere un calendario dell’avvento vuoto, o di realizzarlo voi in modo semplice ed essenziale, e poi riempirlo di significato. Ok, dietro qualche casellina potete anche nascondere cioccolatini o piccoli oggetti, ma pensate che bello sarebbe arricchirlo di pensieri, parole, suggerimenti pensati ad hoc per la persona che lo riceverà. Si può trasformare in un calendario motivazionale, un calendario del sorriso, uno dell’amore o delle verità, un calendario del benessere… insomma, pensate al destinatario e metteteci dentro tutte le piccole cose che credete potrebbero renderlo felice o almeno farlo sentire amato (e dici poco).

5) Buoni
Buoni per qualsiasi cosa: una cena in compagnia, una serata al cinema, un pomeriggio di shopping, un brunch cucinato da voi, un’escursione insieme… meglio ancora se non si tratta di una tantum, ma di buoni che coprano un arco di alcuni mesi, o di tutto l’anno successivo.
Non c’è cosa più bella e più significativa che regalare il proprio tempo a qualcuno che si ama, soprattutto in questo mondo che va di corsa e in cui le emoticon e i cuoricini delle varie app hanno preso il posto degli sguardi, delle mani che si toccano e degli abbracci.
Un buono del genere non costa niente, ma regala tanto sia a chi lo riceve che a chi lo dona.

12524030655_f6bcb90163_o
Source: Flickr

Che dire di più… buona preparazione del Natale, aspetto che condividiate ciò che avete regalato – o ricevuto. Da parte mia, auguro tanta gioia a tutti e delle feste all’insegna della positività!
#livepositive

***

For me, Christmas means relax, family, hearty meals, spending time with friends, enjoying the atmosphere… and presents are absolutely part of it. But if there’s something I’m sure of, it’s that – above all for Christmas – spending huge amounts of money in precious gifts is not worth it: I by far prefer the “intangible” value of an object, rather than the market one.
A present is saying “I love you, I’m thinking of you” wrapped in colorful paper.
If you agree with me, here you can find 5 low cost but high value ideas for your Christmas presents.

1) The ethical present
There are so many options for ethical presents: many different organizations offer Christmas-themed gadgets, but you can also choose fair trade market shops in your town. The best thing, in my opinion, is to choose a project you believe in, an organization whose mission you share, and support it buying their Christmas gifts or making a donation. For example, the organization where I volunteer has made wonderful calendars with the smiling faces of other volunteers. The website is in Italian, but if you want more infos you can find them here.

2) The homemade present
This can come in different shapes too… just think about your talents: what are you good at? Can you sew, cook, decoupage, embroider, create home decos…? Don’t be shy, everyone is good at something. Use that talent to create small gifts for all your friends and relatives. Is there a better way to put your love in a present? I am not very artsy but I’m glutton and I love cooking, so last year I made small jars filled with a homemade hot chocolate powder. You don’t need much to say a lot!

3) A book
Books are always a nice present. Yes, you’d better choose them for who likes this kind of things – at least a little bit. But I’m sure that, if you look for something suitable, everyone will like them. Choose the book basing on what you like but – above all – on the preferences of who’s going to receive it, otherwise the risk is that he will recycle it or forget it on a shelf. Well, of course if you wrote a book yourself you’re allowed to give it to all of your friends… but be aware that not everyone will read it. I’m still wondering if my friends read my “Prince charming doesn’t live in New York” that I gave them last year (together with the hot chocolate powder)!
And don’t forget a personal inscription on the first page: it will make the gift more personal.

4) A customized advent calendar
I’ve always ignored advent calendars, for many reasons, but lately I feel like appreciating them. Not only: I actually think that they can be one of the best Christmas presents for a friend or partner (and even for yourself). First of all because you don’t open them just once, but they carry you through about a month. And also because, apart from the classic sweets, you can hide whatever you want in those small drawers. What I suggest is to buy an empty advent calendar, or to make a simple one yourself, and then to fill it with significance. Ok, you can even hide chocolates or small objects behind some of the windows, but think of how beautiful it would be if it was full of thoughts, words, suggestions made on purpose for the person who’s going to receive it. It can turn into a motivational calendar, a smile calendar, a love or truth one, a wellbeing calendar… just think of the addressee and put in it everything you think can make him happy or at least make him feel loved.

5) Coupons
Coupons for anything: a dinner for two, a movie at the cinema, a shopping afternoon, a homecooked brunch, an excursion together… even better if it’s not a one-time thing, but many coupons that cover some months or the whole following year. There’s nothing more beautiful and meaningful than donating your time to someone you love, above all in this world that’s always in a rush and where online emoticons and hearts took the place of gazing, touching hands and hugging.
Such a coupon doesn’t cost a thing, but gives a lot both to the sender and to the receiving person.

What more can I say… enjoy the getting-ready-for-Christmas atmosphere, I wait for you sharing what you donated – or received. Meanwhile, I wish you lots of joy and holidays full of positivity!
#livepositive

Un commento Aggiungi il tuo

Lascia un commento - Leave a comment

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...